Monday, 27 May 2019
You are here: Home News Raduni Porretta 2010
Porretta 2010 PDF Print E-mail
Written by Nicola Gastaldi   
Monday, 26 July 2010 00:53

Sono le due e mezza di notte, 36 ore di veglia, le finestre di casa sono aperte e sento ancora il suono del motore delle vespe e il profumo di griglia.
Porretta 2010 e' stata, per noi scooterboys, la sagra del maiale. C'e' poco da fare. E che meraviglia

Ahime' non pochi problemi meccanici: paraolio lato volano andato, per me. Scene da capogiro che ci regalano sorrisi e bei ricordi.
Tra Parma e Reggio, arrivo a un semaforo, metto in folle e la vespa sale di giri a dismisura. Il motore urla. A fianco al semaforo c'e' un'edicola e un bar. Escono clienti, tutti meccanici, a quanto pare. "Spegnila!", arriva il furbo. "Non si spegne", dico io. "Metti in prima!"... "Ma sei scemo!?" Gia' morivamo.
La metto sul cavalletto, tiro giu' la chiappa destra, strappo la pipetta della candela e la vespa continua a urlare. Io e Joao ci guardiamo: la vespa anche senza candela va? Ok, e' posseduta, tutti calmi!
C'e' poco da fare. Speravamo fosse il carburatore ma e' il paraolio. Altri 350 km da sopportare e tra meno di una settimana si parte per la Tortoreto e la Sardegna...

Poi strade meravigliose, da Vignola, Zocca a Porretta. Profumi e colline smisurate, temperatura improvvisamente mite.
A Porretta sfoderiamo la nostra griglia, Muscolo infila delle meravigliose salsicce e hamburger e siamo col sorriso fino a tardi.
Riusciamo anche a non bere troppo fino a un'orario umano, balliamo e finiamo a letto alle tre..

Ritorno a cannone e non riusciamo a staccarci.
Convochiamo i rimanenti, appendiamo lo striscione e casa Muchetti diventa la nuova sede degli ScooterBoys. Due griglie accese, birre, lambrusco e moto gp.
C'e' poco da fare: spacchiamo. E si sta un gran bene.

Pagellone.

Joao: voto 9. Il presidentee' sempre piu' estremo. A pranzo sfoggia il muro del pianto e in contemporanea controlla le colline, controlla il nuovo arrivato e come sempre comanda la pista quando si aprono le danze. Pioggia di grappe, ne sa una piu' del diavolo. SUPREMO

Rosangeles: voto 4.  Insufficiente. Non perche' sia stata noiosa o cosa. Ma perche' ha gia' preso troppi voti belli e adesso basta. Arriva in treno, mangia, beve, balla, si diverte, aggancia le ragazze per tentare beneficienza, nuota... oooh, basta! Va troppo bene cosi', non prenderai il posto del vicepresidente!!! TROPPO

Muke: voto 10.  Ma soprattutto, Muke chi? Perche' si. Primo viaggio di Muke Senior, battesimo per Rosalita, il suo PX onorato dal nome di un brano del Boss. 450 km impegnativi, fatti di caldo, rettilinei, curve, salite e discese e un raduno che non immaginava di trovare cosi'. Ci ospita al ritorno a casa, meglio di cosi', ragazzi, non si puo' fare. GENIO.

Moook: voto 10. Ormai e' una certezza. Viaggia sempre al passo, tiene testa a chiunque, ordina birre, campari, beve e non fa una piega mai. Sfodera le sue qualita' culinarie alla griglia, gestendo il fuoco e con maestria cucinando di tutto. Non si disturba neanche nelle danze. Tanto ha gia' vinto lui. RAMSEY.

Gasta: voto 5. Preso male dalla vespa, bestemmia e si annoia. Perche' i raduni sono una noia. Le sue capacita' alla griglia sono pessime. Ma si applica. Da rivedere. Non riesce a sfuggire al presidente e balla fino a tardi, dorme incriccato e fa tutto il ritorno ingobbito. AIGOR.

Muscolo: voto 8+. Ormai e' l'idolo delle folle. Non si fa tempo ad arrivare che tutti ti fermano e chiedono "Dov'e' muscolo!?" Sfodera la maglia con scritto "Chi e' Sartini?" e diventa il tormentone della serata. Ci dona salamelle meravigliose, distrugge gli occhiali delle Tigelle Meccaniche, parla con gli austriaci, cerca il bancomat, insomma e' una fucina di stronzate. Fatichiamo a starci dietro. Ma lo amiamo cosi'. VIRALE.

Wicci: voto 7. Anche se arriva in macchina (ancora per poco) fa la sua bella figura conoscendo le peggio persone e sentendosi sempre a suo agio. Parla con loro di vespe, meccanica, e modelli, tutto appreso per osmosi e guardando mille volte come si aggiusta una vespa, anche senza mai averci messo mano. Va alla cassa e senza nemmeno aprire bocca, si sente dire:"il solito?" mentre tutta la gente intorno scoppia a ridere..di sicuro tiene alta la buona reputazione alcoolica degli SBC.
E' sempre l'ultima ad abbandonare la festa. Stoica.

Presenti: Joao, Rosangeles, Gasta, Muke, Mook, Muscolo, Wicci

Last Updated ( Monday, 26 July 2010 17:46 )
 
Parla di questo articolo su:

Ultime notizie

Gli Scooter Boys Cremona sono finalmente online! Benvenuti a tutti! E' un immenso piacere per noi salutarvi finalmente su uno spazio tutto nostro. La registrazione e' ovviamente gratuita ed immediata...

READMORE

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.